News

voltar
  •  

    Trasporto di travi di lancio

  • Le travi di lancio che hanno lasciato il porto di Lisbona nel mese di Giugno sono ora arrivati ​​a Rio de Janeiro. L'apparecchiatura sarà utilizzata nel progetto realizzato dal consorzio Mota-Enfil, BCE e Engesur. Il progetto consiste nell'adeguamento della capacità dal segmento della strada BR-381 / MG /Rio Una. Il  trasporto è stato curato interamente da Transitex, che si è parimenti occupata degli aspetti tecnici e della necessaria documentazione e licenze per l'importazione in Brasile.
    Questo trasporto includeva 31 contenitori e 19 imbarchi break bulk, per un totale di circa 1000 tonnellate. Il trasporto ha avuto origine nel cantiere Mota-Engil a Porto Alto (Portogallo), passando per il porto di Lisbona. Da lì la merce ha raggiunto il porto di Rio de Janeiro, dove sarà trasportata al cantiere Empresa Construtora Brasil (BCE), società partecipata da Mota-Engil, che si trova nella città brasiliana di Belo Horizonte.