News

voltar
  •  

    Inaugurazione della Casa a Vinhò

  • A novembre Transitex ha avviato il suo ambizioso progetto di responsabilità sociale "Together for Arganil". Il nostro obiettivo è stato quello di ricostruire una casa distrutta dai gravi incendi boschivi dell'ottobre 2017 in Portogallo.

    Attraverso S.O.S. Arganil (una ONG del comune di Arganil), abbiamo avuto modo di conoscere la realtà della regione e di diverse famiglie colpite, tra le quali ne abbiamo scelto una che era stata sfollata a seguito dell'incendio e viveva momentaneamente con i parenti. Il signor António Agostinho e sua moglie, la signora Fernanda Silva, del villaggio di Vinhó, vivevano a casa della figlia da ottobre, dopo che l'interno della loro casa era stato bruciato, rendendolo inabitabile.

    Per recuperare la casa di questa famiglia e offrire loro condizioni abitative confortevoli e dignitose, Transitex ha avviato un processo che ha coinvolto diverse fasi e tanta dedizione. Il progetto è stato coordinato dal nostro team dall'inizio alla fine, con diverse azioni di volontariato sul campo e la nostra presenza regolare presso il cantiere, sempre pronti a risolvere tutti gli eventi imprevisti che sono sorti. Per settimane, il nostro tempo e le nostre energie sono stati incanalati in questo progetto, nel quale ci siamo impegnati al 100%.

    Oltre all'investimento effettuato, Transitex ha chiesto aiuto per aiutare, attraverso un conto di raccolta fondi e sollecitando donazioni di materiali da costruzione, mobili ed elettrodomestici. A questa richiesta di aiuto, molti dei nostri clienti, fornitori, amici e dipendenti hanno risposto generosamente. Li ringraziamo per il loro aiuto e per la fiducia dimostrata nel nostro lavoro.

    Il 6 gennaio 2018, il team Transitex ha inaugurato e consegnato la "nuova" casa a questa famiglia. All'evento hanno partecipato Paulo Amaral, presidente dell'Unione dei villaggi di Vila Cova de Alva e Anseriz, Fernando Valle, consigliere del Segretario di Stato per le foreste e lo sviluppo rurale, Fernando Lima, CEO di Transitex, nonché il team di sos Arganil e diverse persone dai villaggi più vicini, curiosi del risultato di questo progetto.

    A costruzione completata, Transitex è orgogliosa di essere riuscita a portare a termine questa considerevole sfida. La più grande ricompensa per tutta la squadra coinvolta è stata, ovviamente, la felicità del Sig. Agostinho e sua moglie, dopo aver visto la loro casa completamente rinnovata e arredata, pronta per essere abitata di nuovo.

    Transitex continuerà il suo supporto per Arganil e nelle prossime settimane il nostro team sarà di nuovo sul campo per piantare 880 alberi nel comune, donati dalla società Sentido Verde, in uno sforzo congiunto con S.O.S. Arganil, che conosce meglio i bisogni della regione. Il nostro obiettivo è stato, fin dall'inizio, quello di restituire ad una famiglia la propria casa, ma sempre con l'ambizione di poter collaborare più ampiamente per il recupero della regione. Continueremo quindi a devolvere tutti i materiali da costruzione che raccoglieremo per questo progetto.